Metamorphosis: Farnese Gioielli presenta l’Alta Gioielleria italiana

Gioielli che cambiano essenza. Forme statiche che diventano dinamiche.

Metamorphosis: to discover the Farnese Woman, un viaggio emozionale a 360º nel mondo di Barbara Polli, poliedrica designer di Farnese Gioielli, che ha messo in scena la metamorfosi e l’evoluzione dell’alta gioielleria italiana riservando sorprese e suggestioni nuove. I gioielli cambiano anima seguendo i gusti della donna che li indossa, un viaggio insieme, per sempre, che si trasforma così ogni volta in una nuova esperienza.

In occasione della Woman’s Fashion Week di Milano, nella suite 406 dell’Hotel Excelsior Gallia, un’installazione artistica ha messo in mostra le opere-gioiello della designer Barbara Polli, risaltando le forme dei gioielli composti da scintillanti diamanti, i colori delle pregiate pietre preziose e l’incorruttibile presenza dell’oro nelle gamme del bianco e del giallo.

La designer Barbara Polli e l’art director Silvia Slitti e la hanno coinvolto gli ospiti in una “photo session” a firma del fotografo Carmine Arrichiello dove Valentina Abate, Veronica Zimbaro, Valentina Zambrotta, Elenoire Casalegno, Francesca Rocco, Ludovica Sauer, Alessia Ventura, Erjona Sulejmani, Analaura Ribas, Licia Angelo e Sandra Berton hanno posato indossando un gioiello Farnese.

In esposizione la Mondo Collection, la collezione di alta gioielleria che Farnese Gioielli dedica all‘universo interiore femminile. Ispirata a due concetti contrapposti, mutevolezza e solidità, che ben rappresentano la donna, la Collezione Mondo è disponibile nelle versioni anelli e orecchini Luxor, Pantheon e Versailles, versioni che variano per complessità di lavorazione e numero di diamanti inseriti, in oro giallo e oro bianco. In mostra anche l’esclusiva Limited Edition, 500 pezzi speciali e numerati, disponibili dal numero 11 al 499 ideati dalla designer per una donna che vuole sentirsi “Diversa dalle altre”.